Italia di Antonio Rizzi - Zannoni

Italia di Antonio Rizzi - Zannoni

Dalla nostra passione per la cartografia nascono queste tele. Riproduzioni storiche, lavorate artigianalmente per creare degli elementi d’arredo unici e d’effetto. Abbiamo realizzato  riproduzione di stampe antiche , meravigliose  vedute prospettiche  di alcune città storiche italiane ed europee e  planisferi antichi . Questi prodotti sono incisi utilizzando un torchio a mano, e riprodotti su carta di puro cotone. La versione a colori è interamente dipinta a mano dai nostri preziosi artigiani che, con cura e dedizione rendono unica ogni riproduzione. 
670,49 €
 Possiamo aiutarti?

Devi essere autenticato
 Possiamo aiutarti?

Pagamento da 3 a 10 rate con Soisy.

Esempio: 10 rate da 71,38 € - Importo totale 713,84 € (TAEG 14,78%).

Descrizione prodotto

L’ITALIA DI GIO. ANTONIO RIZZI-ZANNONI in quattro fogli imperiali con l’aggiunta dei luoghi e le strade postali. 

«Si assicura che non si è sinora veduto una sì bella ed esatta carta d’Italia»: terminava così, il 22 maggio del 1802, l'annuncio con il quale il libraio fiorentino Giuseppe Molini annunciava la pubblicazione di una bella e precisa rappresentazione dell'Italia. E, in effetti, una mappa dell'Italia in grado di raggiungere tali vette di completezza e di eleganza non era mai stata stampata. Quella che ti proponiamo in questa pagina è una sua evoluzione, che si basa dunque su una rappresentazione dell'Italia pubblicata dallo stesso Molini quattro anni prima, con l'aggiunta di strade e di stazioni postali. Tale mappa d'Italia, come da titolo, è stata stampata sulla base del disegno del famoso geografo Giovanni Antonio Bartolomeo Rizzi Zannoni, che durante la sua carriera mise la propria scienza al servizio delle più grandi casate europee.

Quella di Antonio Rizzi Zannoni è una mappa dell'Italia importante, già a partire dalle dimensioni: si tratta di una tela di 82x114 centimetri, finemente disegnata. Questa riproduzione, così come l'originale, è montata su tela 'a stacchi, andando dunque a stampare singolarmente 16 diversi fogli da applicare poi su un'unica tela, per facilitarne trasporto e conservazione. Il tutto è stato eseguito usando la stessa tecnica del Molini, e quindi attraverso l'impiego di un torchio manuale provvisto di lastre attentamente incise. Come si può immaginare, dunque, queste stesse riproduzioni sono a loro volta degli oggetti da collezione unico: visto il particolare metodo di stampa, infatti, nessun esemplare è uguale all'altro. La carta, al 100% puro in cotone e di grammatura eccellente, è stata trattata con delle particolari sostanze vegetali, per consentire un processo di invecchiamento tale da eguagliare l'originale. Anche la tela di fondo, sempre dello stesso materiale, subisce il medesimo trattamento, per recuperare in ogni dettaglio il valore storico culturale di questa superba opera.

Le nostre tele sono stampate con un torchio a mano e vengono prodotte solo su ordinazione. Sono necessari circa 7 giorni per la produzione in bianco e nero e circa 14 per la produzione a colori. 

*Ogni tela è disponibile anche con coloritura all'acquerello, sempre effettuata a mano.

Attenzione: le tele arrivano sprovviste di cornice. 

Specifiche tecniche

Dimensioni

130 x 100 cm

Materiale

Carta Puro cotone su tela puro cotone