Veduta di Napoli

Veduta di Napoli

Dalla nostra passione per la cartografia nascono queste tele. Riproduzioni storiche, lavorate artigianalmente per creare degli elementi d’arredo unici e d’effetto. Abbiamo realizzato  riproduzione di stampe antiche , meravigliose  vedute prospettiche  di alcune città storiche italiane ed europee e  planisferi antichi . Questi prodotti sono incisi utilizzando un torchio a mano, e riprodotti su carta di puro cotone. La versione a colori è interamente dipinta a mano dai nostri preziosi artigiani che, con cura e dedizione rendono unica ogni riproduzione. 
490,16 €
Colore
 Possiamo aiutarti?

Devi essere autenticato
 Possiamo aiutarti?

Pagamento da 3 a 10 rate con Soisy.

Esempio: 10 rate da 52,18 € - Importo totale 521,85 € (TAEG 14,78%).

Descrizione prodotto

Veduta Prospettica di Napoli

Autore: Probst

La veduta prospettica di Napoli, complici il Castel dell'Ovo da una parte e il molo dall'altra, sembra voler abbracciare l'osservatore. A colpire e a rapire l’attenzione, dapprima, è il Mediterraneo che bagna la città partenopea, attraversato da splendidi velieri. Poco più in là, dove si placano le onde, sorge maestosa la Napoli settecentesca. Si tratta di una veduta prospettica fedele, resa semmai particolare dal gusto tutto tedesco di accentuare ed enfatizzare le torri cittadine, quasi a voler erigere, tra i vari castelli napoletani, degli affascinanti minareti. Dietro alla città, allo stesso livello del Castel Sant'Elmo sulla collina del Vomero, si incontra una pergamena dolcemente srotolata, riportante la radice greca da cui deriva Napoli, per l'appunto 'Neapolis', nuova città. Nella parte inferiore, come è d'abitudine sulle vedute del Probst, una ricca legenda con ben 77 voci, a indicare i principali punti d'interesse.

 

La veduta prospettica di Neapolis: la città partenopea vista da Probst 

Questa veduta prospettica di Napoli fa parte di un più ampio ciclo di vedute di città europee realizzato dagli editori bavaresi Probst nel corso del Settecento, quasi a voler produrre un enorme e dettagliato mosaico del Vecchio continente. Ad affascinare l'osservatore contemporaneo, oltre all'eleganza e alla cura del tratto, c'è il particolare metodo con cui è stata realizzata questa tela. L'obiettivo, infatti, è quello di mettere tra le tue mani un oggetto da collezione in tutto e per tutto similare a quello uscito trecento anni fa dalla tipografia di Probst, ad Augusta. Ecco dunque che la stampa è stata fatta con un vecchio torchio manuale, e che il supporto scelto è della carta al 100% cotone, a sua volta montata su una tela dello stesso materiale. A completare l'esperienza tattile oltre che visiva c'è poi il montaggio a più fogli, espediente che un tempo rendeva più agevoli la conservazione e il trasporto delle mappe.

Le nostre tele sono stampate con un torchio a mano e vengono prodotte solo su ordinazione. Sono necessari circa 7 giorni per la produzione in bianco e nero e circa 14 per la produzione a colori. 

*Ogni tela è disponibile, con una maggiorazione di prezzo, anche con coloritura all'acquerello, sempre effettuata a mano dai nostri artigiani.

Attenzione: le tele arrivano sprovviste di cornice.

Specifiche tecniche

Dimensioni

106 x 40 cm

Materiale

Carta puro cotone su tela puro cotone